Quando richiedere un esame cardiologico





In generale i motivi per cui si richiede una valutazione cardiologica:

- come esame di screening 

- quando si reperta un soffio cardiaco alla visita clinica
- in caso di sincope, lipotimia, barcollamento del treno posteriore
- in soggetti con test positivo per parassitosi dell'apparato cardiaco e polmonare
- in soggetti con scarsa tolleranza all'esercizio fisico
- in soggetti con reperti clinici e radiografici di edema polmonare
- in soggetti aritmici
- in soggetti cianotici
-in soggetti dispnoici
- in soggetti critici